.
Annunci online

keshya
... quando tutte le parole sai che non ti servon più ...


Diario


14 maggio 2006

[Cose mie] - Festa della mamma

Stamattina mi sono alzata di buon ora.
Per fare gli auguri alla mia mamma.
Ehi cosa sono quegli sguardi??? Ho capito, non vi frego.. ok ok non proprio per questo motivo.
Perchè la tosse mi stava torturando. Ok. E anche per colpa del raffreddore. Ok. No, non sono ancora guarita. Si, avete fatto bene i conti: sono 6 giorni che sto a letto. Ma io sò forte eh! Adesso mi passa! Uhhh come mi passa!
Comunque sfruttando una delle pochissime occasioni in cui sono sveglia ... ehm, si avete ragione parolone, riniziamo...
Comunque sfruttando una delle pochissime occasioni in cui sono in piedi (meglio eh?) prima di mia madre, da brava figliola ho preparato il caffè ed ho nascosto il suo regalo. Nascosto, si. Una caccia al tesoro c'è tutta di domenica mattina eheh.
Credo comunque che l'influenza non mi permetta di essere molto fantasiosa, o che neury stia perdendo colpi perchè mia madre il regalo lo ha trovato subito. Al biglietto si è commossa.. c'era scritto:



ehehehh son troppo modesta, lo so ;)

Ok, lo ammetto, sono allo stadio "sclero puro" ... meglio mettere il testo di una canzone per fare gli
auguri a tutte le mamme


Viva la mamma
affezionata a quella gonna un po' lunga
indaffarata sempre e sempre convinta
a volte un po' severa
viva la mamma
viva la favola degli anni cinquanta
così lontana e pure così moderna
e così magica
(Viva la mamma - E. Bennato)




permalink | inviato da il 14/5/2006 alle 9:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa


10 maggio 2006

[Cose mie] - Bollettino medico

Eccomi qui.. la forza per alzare la testa dal cuscino l'ho trovata.. ringrazio tutti voi che siete passati qui a farmi compagnia e a vedere come stavo...


keshya:
- fazzolletti usati: ormai ho perso il conto dopo la prima confezione utilizzata
- starnuti fatti: i miei non sono starnuti, sono esplosioni atomiche
- antibiotici presi: una marea, una compressa ogni 6 ore e ne ho ancora per tre giorni
- ore dormite: ehm.. filate neanche una... se invece unisco i vari minuti sparsi qua e la nell'arco delle due giornate posso dire con certezza matematica di essere arrivata a 3 ore e 15 minuti
- cose ingoiate: facilmente nessuna.. praticamente vado ad acqua e succhi di frutta, e anche quelli è difficile ingoiare
- accidenti inviati: uhhh all'incirca trecento, speriamo che qualcosa sia arrivato :p
- chiamate effettuate: chiamate??? vado a gesti è impossibile chiamare, al max videochiamo :p

neury:
- si è sentito un tonfo alle 7 circa di ieri mattina. Da allora non si hanno più notizie di lui, nessun movimento di dendrite e nessun impulso nervoso ricevuto o codificato. Credo sia in coma profondo, speriamo si rimetta presto. Anche perchè non sopporto più questo vuoto immenso che mi fa eco con ogni suono o ogni parola che percepisco.

Buon quello che state facendo amici bloggher e non.. ci leggiamo presto.. nn riuscirete a liberarvi di me tanto facilmente :P




permalink | inviato da il 10/5/2006 alle 19:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (25) | Versione per la stampa


9 maggio 2006

[Cose mie] - Oggi non lavoro...

... almeno per mezza giornata, visto che mi hanno riempito di antibiotici e altre zozzerie..
bè.. un modo per restare a letto qualche minuto l'ho trovato.. peccato che non riesco a tenere gli occhi aperti.. già.. mmmmh... su su via da qui che altrimenti correte il rischio di prendervi qualcosa pure voi.. sciò sciò.. dovreste poi dare la colpa a me, tsè! intanto vado a farmi qualcosa di caldo..







permalink | inviato da il 9/5/2006 alle 9:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


8 maggio 2006

[Cose mie] - Emozioni

Emozioni. Tante.
Date da uno sguardo che fa ancora male, come la prima volta. Uno sguardo che sembra dirti "poverina" e non lo sopporti. Perchè te stai bene. Respiri, ridi, sorridi, mangi, ami e cammini con le tue gambe. E' solo stress e devono capirlo e lo capiranno. Fai il loro gioco e accetti nuove analisi.
Emozioni.
Date da un telefono che squilla quando deve. Da una chiamata notturna "ho fatto tardi, scusa". Date da un cuore che ne stringe un altro. Da un abbraccio della nonna e da un "non mangi con me?" di nonno.
Emozioni. Tante.
Date da piedi uniti sulla sabbia. Dal primo pezzetto di cocco mangiato in spiaggia. Date dal mare, che sempre cerco, sempre desidero, anche d'inverno. Date da sorrisi sotto il sole. Che tarda ad arrivare, ma quando arriva, lo fa in grande stile.
Emozioni.
Che fanno battere il cuore. Che lo riempiono di gioia fino a farlo quasi scoppiare. Che ti fanno sorridere subito dopo quelle lacrime. Che ti fanno abbracciare il cuscino. Che ti fanno sopportare la pelle rossa di sole.
Emozioni. Tante.
Che ti fanno dire "Grazie". Che ti fanno cancellare km e fanno ridere tua madre. Che ti permettono di mangiare con lei un bigmac sul divano. Che restano dentro. Che lasciano il segno.




permalink | inviato da il 8/5/2006 alle 10:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa


5 maggio 2006

[Cose mie] - Mumble...

Anche oggi levataccia.. Neury è affaticato, non riesce a sciogliere questo dubbio che mi attanaglia...

sicuro che lavoro in una libreria?????

No perchè dalle 7.30 che ho aperto mi son ritrovata a fare tutto tranne che vendere libri:
*Ho aiutato una signora a confezionare una pianta;
*Ho scritto tre curriculum per altrettanti disoccupati
*Ho cambiato una cartuccia ad una stampante non mia (si, mi si son presentati in negozio dicendomi "ohhh tu che sei brava, me la cambi?" e mi hanno mostrato la cartuccia e la stampante.. ora immaginate la mia espressione a tale visione)
*Ho risolto tre equazioni di secondo grado ad una ragazza del secondo liceo che non riusciva a farle
*Ho spiegato come arrivare a Termini, partendo da un paesino qui vicino
*Ho ritoccato un pomello in ceramica, che una signora lo aveva scalfito e non sapeva come ripararlo
*Ho suggerito lo svolgimento di un tema sulla violenza negli stadi (gli anni passano ma i prof di lettere mantengono sempre la stessa fantasia)
*Ho riparato la punta di una penna a china
*Ho aiutato a fare dei cubi in cartone per la vetrina di un negozio di abbigliamento qualche via più in la del mio…

Cos'altro mi manca di fare?

Aspetto ansiosa il prossimo cliente che varcherà la soglia…




permalink | inviato da il 5/5/2006 alle 11:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


3 maggio 2006

[Cose mie] - Se il buongiorno....

... si vede dal mattino... questo per me dovrebbe essere un gran giorno!
sveglia alle 7 e il mio cel che mi visualizza un sms che riempe il cuore, che mi fa sentire "ricercata" anche all'alba...
Poi la corsa per aprire la libreria, un saluto veloce alla MIA barista, vicina di casa e su ad alzare le serrande...
Dopo una decina di bimbi che sono entrati per il tagliando di un concorso della piemme edizioni, ecco vedere all'orizzonte una visione.. no ehm.. nessuna visione.. è vera e la tocco!!!!! la colazioneeee!!! e la mangiooooooooooooo!!!!
La MIA barista preferita, vicina di casa e dirimpettaia d'attività, mi ha fatto arrivare un cappuccino cremoso cremoso e un fagottino con la crema... gnam!!! con un bigliettino: "x iniziare meglio la giornata"!
Ecco ora si che va meglio e posso affrontare una nuova giornata di lavoro ;)

Buona giornata
lavorativa e non a tutti voi.. appena posso passo da tutti!!! un abbraccio grosso grosso e sorrisoso sorrisoso :)




permalink | inviato da il 3/5/2006 alle 9:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (24) | Versione per la stampa
sfoglia     aprile   <<  1 | 2 | 3  >>   giugno
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Musica
Libri
Film
Cose mie
Cose d'altri
Molecolando
K&N

VAI A VEDERE

IO M'IMPICCIO
Terra dei Papaveri
Molecularlab
Ansa
Cosmopolitan
Al femminile
Tibur Gospel Singers



"Piangi, medita e vivi.
Un dì lontano, quando sarai
del tuo futuro in vetta,
questo fiero uragano ti parrà nuvoletta."
A. Boito


 




#Nome : Annalisa
#Nomignolo: keshya, lisa, kes, kessa, e chi più ne ha più ne metta
#Altezza: .. quella giusta per stare in prima fila!
#Peso: ... what's meaning peso?
#Occhi: verdi.. ripresi da mammà
#Segni particolari: una minuscola voglia di caffè vicino al gomito sinistro.. e naturalmente evidenti segni di pazzia!
#Animali domestici: uno.. un fratello.. che basta e avanza!
#Anelli: due.. uno al pollice uno all'anulare destro...
















# una bottiglia di peroncino
# un carillon a forma di pianoforte
# libri, sempre, tanti
# una luce a forma di stella
# la mia sveglia a dondolo
 






 







 


# il caos, solo e soltanto quello.. borse, vestiti, cappelli, camice.. e una marea di altre cose, ma non chiedetemi di aprilo che ho paura crolli tutto!!!











 





# un solo e piccolo neurone che non ce la fa proprio a far tutto da solo e più volte mi ha denunciato per danni...








e poi c'era la marmotta...

Se sei triste, ti manca l'allegria, caccia fuori la malinconia, vieni con me,ti insegnerò la canzone della felicità! Bo bom bo bom Batti le ali, muovi le antenne, dammi le tue zampine vola di qua e vola di la... è la canzone della felicità! Bo  bom bo bom









 



Se ogni tanto ti senti frustrato, inutile, offeso e depresso, ricorda  che una volta sei stato il più veloce e vittorioso spermatozoo del tuo gruppo!
(Raffaele Mangano)








 














 





la tool è opera di questo genietto qui ;) 

CERCA