.
Annunci online

keshya
... quando tutte le parole sai che non ti servon più ...


Diario


2 maggio 2006

[Cose mie] - Ponte ponente ponte pi

Come una canzoncina che cantavo quando ero piccola (guai a chi fa la faccia perplessa e inizia a dire "mmm.. tu piccola.. bimba intelligente,eh?") questo ultimo ponte di aprile è passato allegramente. Si si. Allegramente (ecco da bravi ora leggete il tutto con tono mooooollllttoooo ironico). Mi sono divertita un sacco in effetti a lavorare per l'intero sabato. Uh si si. E poi che spasso starmene a casa sabato sera. Come ieri. Si si. Fare su e giù dalla pseudo casa di campagna (pseudo perchè la stiamo finendo di costruire) e prima a portare i nonni. E poi ad accompagnare gli amici dei nonni. E poi a pranzare che i nonni chiamano e dicono " e mica mangiate da sole te e la tua mamma!". E no. E che siamo pazze. Un secondo ferme ci potrebbe fare male! E così poi a riaccompagnare gli amici dei nonni a casa. E poi tentare di rendere decente casa. E si. Ho provato con la forza del pensiero a dire "casa, pulisciti!" ma mi ha fatto la pernacchia e si è disordinata ancora di più. Oltre il neury dispettoso, c'ho pure la casa.
Ma per fortuna poi ci son sempre le note liete.
C'è la domenica. Una domenica dove doveva piovere. Una domenica passata col sole a far capolino tra le nuvole. Una domenica di tranquillità e di serenità. Una domenica che già mi manca. Ma che ritorna. Una domenica in cui ho mangiato talmente tanto che mi basta per tutta la settimana. E poi c'è ieri sera, la passeggiata per la mia cittadina con mamma. Festa del Patrono. E le bancherelle di "melle" (leggesi caramelle per gli ingurant che non sanno essere fantasiosi :P ). Mamma che come una pazza le sceglieva tutte. E io che pagavo. E lei con la busta in mano. Scenetta comica.
E ora? ora si ritorna a lavoro. Che l'ultimo ponte è finito. Si si. Mai che una cosa che mi piace dura tanto. No no.
Ohhh che ponte.
Si si.
Ponte ponente ponte pi




permalink | inviato da il 2/5/2006 alle 10:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
sfoglia     aprile   <<  1 | 2 | 3  >>   giugno
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Musica
Libri
Film
Cose mie
Cose d'altri
Molecolando
K&N

VAI A VEDERE

IO M'IMPICCIO
Terra dei Papaveri
Molecularlab
Ansa
Cosmopolitan
Al femminile
Tibur Gospel Singers



"Piangi, medita e vivi.
Un dì lontano, quando sarai
del tuo futuro in vetta,
questo fiero uragano ti parrà nuvoletta."
A. Boito


 




#Nome : Annalisa
#Nomignolo: keshya, lisa, kes, kessa, e chi più ne ha più ne metta
#Altezza: .. quella giusta per stare in prima fila!
#Peso: ... what's meaning peso?
#Occhi: verdi.. ripresi da mammà
#Segni particolari: una minuscola voglia di caffè vicino al gomito sinistro.. e naturalmente evidenti segni di pazzia!
#Animali domestici: uno.. un fratello.. che basta e avanza!
#Anelli: due.. uno al pollice uno all'anulare destro...
















# una bottiglia di peroncino
# un carillon a forma di pianoforte
# libri, sempre, tanti
# una luce a forma di stella
# la mia sveglia a dondolo
 






 







 


# il caos, solo e soltanto quello.. borse, vestiti, cappelli, camice.. e una marea di altre cose, ma non chiedetemi di aprilo che ho paura crolli tutto!!!











 





# un solo e piccolo neurone che non ce la fa proprio a far tutto da solo e più volte mi ha denunciato per danni...








e poi c'era la marmotta...

Se sei triste, ti manca l'allegria, caccia fuori la malinconia, vieni con me,ti insegnerò la canzone della felicità! Bo bom bo bom Batti le ali, muovi le antenne, dammi le tue zampine vola di qua e vola di la... è la canzone della felicità! Bo  bom bo bom









 



Se ogni tanto ti senti frustrato, inutile, offeso e depresso, ricorda  che una volta sei stato il più veloce e vittorioso spermatozoo del tuo gruppo!
(Raffaele Mangano)








 














 





la tool è opera di questo genietto qui ;) 

CERCA